UN ALTRO COMUNE #PLASTICFREE: MILAZZO (ME)

Cosa porta un comune a decidere di adottare una politica #plasticfree? Sicuramente un grande senso civico e il rispetto per l’ambiente, per un ambiente ormai deturpato dall’uomo e dall’utilizzo spropositato di plastica monouso che va ad inquinare la nostra terra e i nostri mari.

Un altro comune che ha deciso di adottare questa politica e trasformarsi in un comune plastic free e quello della cittadina mamertina di Milazzo in provincia di Messina. Come titola il sito ildiariometropolitano.it “Milazzo sarà libera dalla plastica inquinante. il consiglio comunale approva mozione plastic free” promuovendo l’utilizzo di piatti e bicchieri riutilizzabili.

Si legge ancora: “un grande senso di responsabilità e civiltà. Così va giudicato il voto unanime espresso dai consiglieri presenti in aula che hanno approvato la mozione Plastic Free presentata da Città Attiva e Milazzo Futura e condivisa dall'aula proprio per il significato che assume nella lotta all'inquinamento e nella ricerca di un maggiore indice di riciclo dei rifiuti solidi urbani. Come ricordato dai presentatori della mozione, è inconcepibile che si continuino ad usare plastiche non riciclabili né biodegradabili e che, specialmente nel periodo estivo, si assista al festival della plastica inquinante sparsa un poco ovunque”.

I bicchieri a rendere AMICO BICCHIERE possono essere la soluzione migliore per i comuni virtuosi che decidono di avviare una politica plastic free e combattere l’usa e getta.

AMICO BICCHIERE è marchio italiano dell'azienda spagnola Ekomon. Può fornire consulenza gratuita e servizi in ottica plastic free. Siamo produttori di bicchieri riutilizzabili personalizzati ormai conosciuti come bicchieri con cauzione o bicchieri a rendere. Sempre più eventi, festival, sagre e comuni si affidano a noi per abbandonare l'usa e getta e passare ai nostri bicchieri in polipropilene e ai nostri servizi in ottica di tutela e rispetto ambientale.

I commenti sono chiusi