REGATA DELLE REPUBBLICHE MARINARE

Ormai giunta alla sua 63 esima edizione la Regata Delle Repubbliche Marinare è un evento che richiama moltissime persone, appassionati e anche curiosi, gente che vuole passare un pomeriggio diverso dal solito gustandosi un evento che oramai è diventato un affascinante spettacolo.
L’appuntamento è a Genova Prà per rievocare le imprese delle quattro repubbliche marinare, si tratta di una gara remiera in cui Genova, Amalfi, Pisa e Venezia si contendono il titolo a bordo di imbarcazioni che riproducono le antiche galee mediterranee.

La manifestazione prende il via con il corteo storico delle Repubbliche Marinare seguito da un grande spettacolo pirotecnico in Piazza De Ferrari. Ma il vero spettacolo è quello dei vari appuntamenti sportivi che intrattengono il pubblico fino al via della regata.
Per uno spettacolo di tale portata è inevitabile una grande organizzazione che vede in prima linea non solo il Comune di Genova con Regione Liguria e Camera di Commercio, ma anche moltissimi volontari, come ad esempio, l’associazione AleMante Friends, da anni presente proprio nella Fascia di Rispetto di Prà, che con il festival che annualmente organizza, raccoglie fondi per aiutare gli ospedali nell'acquisto di attrezzature e macchinari che salvano vite tutti i giorni; i loro operato è così buono che raggiungono annualmente i propri obiettivi!
Per questo evento che mette Genova sul piedistallo, sotto gli occhi di tutti gli italiani grazie alla presenza delle telecamere Rai, gli organizzatori della Regata Delle Repubbliche Marinare, non si sono lasciate sfuggire l’occasione per mostrare ancora una volta la grande sensibilità verso il mare e le acque che circondano la nostra Italia, ponendo l’accento sul tema della tutela ambientale.
Infatti, per ridurre al minimo gli sprechi, hanno deciso di non utilizzare i soliti bicchieri usa e getta in plastica, ma di distribuire i bicchieri personalizzati di Amico Bicchiere.
Amico Bicchiere sa bene quanto la plastica sia inquinante, i dati sono allarmanti perché solo il venti per cento della plastica prodotta viene smaltita correttamente, mentre la rimanenza, in un modo o nell'altro, finisce nei nostri mari. Qui si sfalda e talvolta si rompe in pezzetti così piccoli da essere confusi con il cibo di migliaia di specie marine, 150 delle quali sono già a rischio estinzione proprio per questo motivo.
Amico Bicchiere, ha la soluzione giusta per evitare questo inutile spreco di materiale plastico, una soluzione che fa sicuramente felice chi con rispetto verso il pianeta ha deciso di organizzare un evento come questo: infatti Amico Bicchiere propone bicchieri in polipropilene, atossico, lavabile, riutilizzabile e riciclabile al 100%.
Questo significa una riduzione importante di rifiuti in plastica, proprio in un evento di tale portata, ma sarà anche un piacevole ricordo per i presenti che potranno portare a casa un bicchiere AmicoBicchiere, un segno in ricordo della Regata Delle Repubbliche Marinare.
Non solo sarà un modo intelligente per mostrare il proprio interessamento al bene del pianeta in generale, ma sarà anche un’ottima occasione per fare attivamente del bene.
L’associazione AleMante Friends infatti distribuisce il bicchiere amico dell’ambiente, impegnandosi a devolvere in beneficenza il ricavato.
Un’occasione per fare del bene due volte: attenzione all'inquinamento dei mari e beneficenza, il tutto portandosi a casa un bicchiere AmicoBicchiere, che sarà riutilizzabile e sicuro.

I commenti sono chiusi